Europa451, laboratorio di giornalismo transnazionale e europeo


 
Un sondaggio dell'Eurobarometro dice che il diritto che i cittadini dell'Unione europea apprezzano di più è la libertà di circolazione. Continua a leggere.  
 
 
Nel 2010 sono diminuite del 13% le falsificazioni di banconote: i 50, 100 e 20 euro sono i più copiati. E si parla già di cambiare le immagini. Continua a leggere. 
 
 
Un video della Commissione europea per l'occupazione, gli affari sociali e l'inclusione per promuovere la conoscenza della tessera europea di assicurazione sanitaria. Continua a leggere. 
 
 
Il ciclo completo dell'energia nucleare non costa, attualmente, al consumatore il prezzo complessivo. Questo perché i costi di manutenzione degli impianti, di smaltimento delle scorie radioattive e di sicurezza sono stati quasi sempre a carico delle amministrazioni pubbliche. Dopo il disastro giapponese l'Europa sta cambiando opinione. Continua a leggere
 
 
Giovedì 26 maggio Cafebabel Bruxelles organizza un dibattito sui futuri rapporti tra Europa e Mondo arabo: "L’Europe et le monde arabe, quelles (r)évolutions à venir ?" (L'Europa e il mondo arabo: quali r-evoluzioni?). Continua a leggere. 
 
 
Il 17 maggio è la Giornata Internazionale contro l'omofobia e la transfobia. Per l'occasione Ilga Europe ha pubblicato una mappa dello stato dei diritti degli omosessuali nei Paesi Ue. Il 10 maggio scorso il Tribunale del Lussemburgo ha emesso una sentenza a favore delle coppie gay. Continua a leggere. 
 
 
La crisi e le rivolte nel mondo arabo stanno mettendo l'Europa in ginocchio per quanto riguarda le energie. Mentre la benzina al distributore aumenta, in Spagna si sta lavorando sulla diminuzione della dipendenza energetica. Cosa aspetta l'Europa ad invertire la tendenza? Continua a leggere.
 
 
L'Agenda europea del 2011, distribuita in oltre tre milioni di esemplari tra i 27 Paesi Ue quest'anno ha dimenticato di menzionare le feste cristiane. Continua a leggere. 
 
 
Jéan-Sébastien Lefebvre, giornalista specializzato in questioni europee e Loup Besmond de Senneville, redattore di Euroactiv.fr ci spiegano cos'è e a cosa serve essere un giornalista europeo. Continua a leggere. 
 
 
Il semestre di Presidenza ungherese è iniziato con due ammonizioni scritte da parte di Bruxelles: la prima riguarda la tanto discussa legge sulla stampa ormai entrata in vigore e la seconda una misura fiscale che penalizza le imprese europee sul territorio ungherese. Continua a leggere. 
 


Laboratorio di giornalismo europeo e transnazionale